giovedì 7 novembre 2013

Mix and Match

Per la creazione di questi capi ho usato una nuova tecnica che ho chiamato Mix and Match.
Ho preso quattro maglie diverse di quattro colori diversi, le ho smontate e rimontate in quattro nuove maglie scoinvolgendo  la regola: cambiando l'ordine dei pezzi il risultato CAMBIA!

Come sorelle gemelle dal carattere diverso, ma uguali nella trama.
La trama è quel tessuto impiegato nella realizzazione dei quattro modelli che dopo il mix diventa imprevedibile ed unico, rendendo i capi finali originali e soprattutto irripetibili.

Per un capo Mix and Match non servono capi dismessi particolari. Bastano quei maglioni che tieniamo nell'armadio e non mettiamo mai. Si, proprio quelli!

Hanno colori diversi? Hanno tessuti diversi? Alcuni hanno anche delle fantasie particolari?
Ok, allora ne sono certa, sono perfetti per il Mix and Match.

In genere, per decidere quali maglioni assemblare tra quelli che ho messo da parte, li accosto, li guardo e poi li prendo in mano tutti insieme. Faccio diversi tentativi fino a quando non ottengo una sensazione di armonia sia visiva che tattile.

A questo punto sono pronta per procedere con i tagli, l'incastro e in fine l'assemblaggio a macchina.


To create this clothing I have used a new technique that I called Mix and Match.
I took four different unused sweaters in four different colors, I disassembled and reassembled these in four new sweaters reversing the rule: "changing the order of the pieces the result CHANGE!"

As twin sister different character but but equal in weft.
The weft is fabric used in the realization of the four models that after the mix becomes unpredictable and unique, making the final clothes original and unrepeatable.

For Mix and Match dresses you do not need special clothes.
We need those sweaters that we keep in the closet and not ever wear. Yes, that's them!
Have different colors?  Have different fabric? Some even have special fantasies?
Ok, then I am sure, are perfect for the Mix and Match .

In general , to decide which assemble sweaters among those that I put aside, I accost them , look them and then take them in the hands together. I make several attempts until I get a feeling of harmony both visual and tactile .

At this point I’m ready to proceed with the cuts, the mix and at the end the assembly at the sewing machine.

Nessun commento:

Posta un commento